Percorso Orientale

32 Oratorio di Santo Stefano (Folsogno)

La chiesa di Santo Stefano si incontra lungo la via che conduce alla frazione di Folsogno, a fianco della strada in posizione leggermente ribassata, ad accogliere i visitatori all’ingresso del paese con la sua semplice facciata a capanna, con piccolo campanile a vela impostato sulla falda del tetto ed il portico antistante.

 


La Chiesa di S. Stefano a Folsogno fu edificata alla fine del Seicento. Prima che fosse costruito l’edificio attuale, posto in un luogo più aperto e spazioso, l’oratorio si trovava nel centro del paese: fu poi trasformato nell’antica Casa del Comune. La ricca famiglia locale dei Sartoretti per garantire la vita religiosa dell’oratorio fondò una cappellania, dotata di beni e capitali: il cappellano doveva celebrare quattro messe alla settimana per gli abitanti di Folsogno. Nel 1860 la cappellania cessò e i beni furono incamerati dallo Stato. Iniziò così il degrado dell’Oratorio, che fu restaurato e riportato a nuova vita nel 1967-1969.

videoguida

 

 

Folsogno

Come arrivare:
  • in automobile statale della Valle Vigezzo, deviazione per Folsogno

  • in autobus linea Santa Maria Maggiore-Olgia, fermata bivio per Folsogno (necessario tragitto a piedi per raggiungere il centro abitato)

  • in treno ferrovia vigezzina fermata Re

  • a piedi collegamenti sentieristici con Dissimo, Re e Finero